“Survival kit” al Copenhagen Queer Festival

Dopo il debutto al MissTrans di Varsavia poco più di un mese fa, la performance “Survival kit” torna a varcare i confini nazionali: il 17 luglio 2014 i cinque samurai del genere ideati da Elia Covolan e portati in scena da Mara Pieri saranno nelle terre umide e piane della Danimarca. La cornice è quella del Copenhagen Queer Festival, una cinque giorni di eventi, workshop, concerti e performance queer, realizzata da diverse realtà locali e nazionali, con la partecipazione di artisti provenienti da tutta Europa. Al Warehouse 9 di Copenhagen, splendido spazio dedicato alle arti performative, andranno in scena performance per un’intera serata: Goghi&Goghi, al debutto nel territorio danese, vi invitano a spulciare il programma del Festival, a mollare l’afa e i rovesci di fine luglio e a biciclettare fino a Copenhagen con loro.