Mani di forbice

2014

3 workshops di autoproduzione editoriale

 

Come si costruisce collettivamente una rivista autoprodotta in ogni aspetto? E come si può raccontare il proprio quartiere immaginario, utopico, iperterrestre?

Attraverso tre workshop intensivi, Mani di Forbice cerca le risposte a queste due domande: si esplorerà il quartiere di Clarina, a Trento, muniti di macchine fotografiche analogiche e rullini, si lavorerà di colla, carta e fotocopiatrice con la propria creatività, e, alla fine, si assemblerà il tutto con le diverse tecniche di piegatura, rilegatura, e illustrazione. Alla fine del percorso, nascerà il numero ZERO di una rivista autoprodotta collettivamente.

 

10-11 maggio 2014 > FASE 1. PRODUCI

Con Carlo Tartivita e Francesco Tartaglia (Unza, Milano)

@ La Peluqueria, Via Gandhi 2, Trento Sud

Archi, staccionate, reti. E ancora torrenti, palazzi e caserme: in questi due giorni ci soffermeremo intorno a questi e altri elementi, talvolta contemplandoli, o chissà scavalcandoli.

Muniti di macchine fotografiche analogiche andremo alla ricerca di una Clarina reale e immaginata, collezionando scatti e sequenze di paesaggi, architetture e ritratti.

Finita l’escursione il viaggio proseguirà: immersione in camera oscura, a verificare l’esplorazione, svilupparla e infine stamparla, in serie di provini.

 

24-25 maggio 2014 > FASE 2. TAGLIA&INCOLLA

con Canecapovolto (Catania)

@ Centro Teatro, via degli Olmi, Trento Sud

Negli anni ’80, una grande rivoluzione sconvolse e diede impulso all’arte underground: l’arrivo della fotocopiatrice. Il workshop metterà insieme i materiali prodotti nel precedente tappa e libri, riviste, ritagli e spunti cartacei di ogni tipo, proponendo un percorso che partirà dalla liberazione delle idee fino alla produzione del materiale che poi, verrà assemblato nella pubblicazione finale.

Gli unici strumenti saranno fotocopiatrice, carta, forbice, colla e la liberazione di milioni di idee e utopie.

 

31 maggio – 01 giugno 2014 > FASE 3. COMPONI

con Autoproduzioni Teiera (Bologna)

@ La Peluqueria, Via Gandhi 2, Trento Sud

Giulia Sagramola e Sarah Mazzetti, co-curatrici insieme a Cristina Spanò dell’etichetta di Autoproduzioni Teiera, con la quale da quasi cinque anni realizzano libri collettivi a fumetti e illustrati con autori italiani e internazionali. Si occuperanno dalla parte conclusiva del progetto, dando forma al materiale prodotto dai partecipanti nelle altre fasi. Faranno interagire il materiale fotografico con l’illustrazione e proporranno tecniche di piega e rilegatura semplici, verso la realizzazione della rivista finale.

 

Tutte le info su: www.manidiforbice2014.tumblr.com

“Mani di forbice” è realizzato con il contributo finanziario di Comune di Trento e Provincia Autonoma di Trento nell’ambito dei Piani Giovani di Zona 2014.