Nord Rest

2009

reading sonoro

 

testo di Ila Covolan

con Mara Pieri
musiche originali dal vivo di Sebastiano Luca Insinga

 

“Il nord est era questo. Scheletri, croci, cielo e campi.”

Nord Rest. Un breve racconto, intenso e accorato, sulla nostalgia e le incognite di una terra lasciata ma non dimenticata. Sulle note brusche e poetiche di arrangiamenti elettrici, il racconto di un Nord Est ostico e burbero, che rifiuta i suoi figli salvo poi abbracciarli, al loro ritorno. Un ritorno alle origini con l’amarezza di chi ha messo radici altrove, senza scordare il sapore delle terre da cui รจ nato.